Green Arrow and The Canaries: Mia sarà diversa dopo Crisi Sulle Terre Infinite

Green Arrow and The Canaries: Mia sarà diversa dopo Crisi Sulle Terre Infinite
di

Katherine McNamara spiega quali conseguenze hanno avuto gli eventi di Crisi Sulle Terre Infinite sul personaggio di Mia e i cambiamenti che la riguardano nella puntata di Arrow intitolata Green Arrow and The Canaries, che potrebbe aprire la porta per un futuro spin-off della serie

L'evento crossover è andato ormai in onda in America e non è un mistero che Crisi Sulle Terre Ininite abbia creato un grande cambiamento nell'Arrowverse. Il sacrificio di Oliver Queen ha permesso un riavvio del multiverso e ciò ha provocato reazioni anche nel futuro di Mia nel 2040. Il penultimo episodio di Arrow, intitolato Green Arrow and The Canaries, andrà ad esplorare proprio queste conseguenze e potrebbe aprire ad un'intera serie spin-off. L'attrice Katherine McNamara ha anticipato alcuni dettagli sul personaggio di Mia:

"In sostanza lei è ancora la stessa persona, cresciuta da Felicity, ma in una serie di circostanze completamente diverse. A causa di tutto ciò che è successo in Crisi e al fatto che Oliver ha salvato Star City e tutto l'Arrowverse, è cresciuta in una Star City abbastanza perfetta e non è andata incontro a nessun lutto, trauma o tragedia nella sua vita, a parte il fatto di non aver mai conosciuto il padre."

L'attrice ha inoltre aggiunto che Mia è cresciuta con la responsabilità di essere la figlia di Green Arrow e ciò le ha creato molte opportunità, ma, nonostante sia una ragazza intelligente e capace, con una maggiore capacità di relazionarsi agli altri, le manca quella scintilla che la spinge in avanti: non sa bene cosa fare della sua vita e dovrà provare a capirlo.

Alcune delle questioni sollevate da McNamara sono facilmente intuibili anche dal trailer di Green Arrow and The Canaries, che andrà in onda il 21 gennaio in America, mentre noi dovremo aspettare il 3 aprile 2020 per vederla su Premium Action.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1