Con Green Arrow and the Canaries scopriremo il destino (e il passato) di una protagonista

Con Green Arrow and the Canaries scopriremo il destino (e il passato) di una protagonista
di

Con l'ultimo episodio di Arrow si è chiusa un'era della TV, almeno per l'emittente The CW, e contrariamente ad altri finali le domande che ci ha lasciato sono anche maggiori: il fardello di chiarirli sembra ricadrà su Green Arrow and the Canarie, ma in che modo affronterà QUEL particolare colpo di scena?

Di seguito troverete alcuni spoiler sul finale di Arrow 8.

In Fadeout Dina Drake (Juliana Harkavy) rifiuta di prendere le redini della polizia di Starling City, o STPD, come capitano perché decisa ad andare dove c'è veramente bisogno di Black Canary e di lì a poco sfreccerà via nella notte lasciando amici ed alleati.

Tuttavia ciò sembra essere in contrasto con quanto visto nell'episodio del 21 gennaio, nel quale Dinah si risveglia misteriosamente nella linea temporale ambientata nel 2040: dopo aver deciso di restare, la paladina della legge si rende conto che non ci sono tracce di lei o di Black Canary nel passato e che, senza mezzi termini, lei stessa "non è mai esistita."

Marc Guggenheim, produttore esecutivo dell'Arrowverse, ha commentato ai microfoni di TV Line:

"Considerando la storia che abbiamo elaborato per Dinah, e che ancora non vi abbiamo mostrato, il suo andarsene nel cuore della notte in quel modo è molto ambiguo. Non parte in sella a quella moto per poi ritrovarsi improvvisamente nel futuro: c'è una storia nel mezzo che deve essere raccontata."

Che dire? L'approccio potrebbe sembrare simile a quello usato nelle prime stagioni di Arrow, ma da allora l'emittente ne ha fatata di strada e dopo Crisi sulle Terre Infinite le sorprese sono all'ordine del giorno: chissà cosa attenderà i fan questa volta.

Per altri approfondimenti sulla Crisi e sul finale passate dal confronto tra Oliver e Parallax e dalla nostra recensione del crossover.

FONTE: TV line
Quanto è interessante?
1