Green Lantern avrebbe dovuto fare la sua comparsa in Legends of Tomorrow

Green Lantern avrebbe dovuto fare la sua comparsa in Legends of Tomorrow
di

Un concept art mai utilizzato rivela che Lanterna Verde avrebbe dovuto fare il suo debutto nell'Arrowverse nella prima stagione di Legends of Tomorrow.

Sarebbe stata la versione di Alan Scott, membro della Justice Society of America e il primo supereroe a portare il nome di Green Lantern, a dover comparire nella prima stagione di Legends of Tomorrow.

Ma, ahinoi, non è andata così.

Andy Poon, concept artist dell'Arrowverse, ha condiviso su Instagram un design mai utilizzato relativo proprio a Scott e al look che avrebbe avuto nello show se fosse poi stato approvato (cosa che non è accaduta per una questione di diritti di utilizzo del personaggio). E, curiosamente, il Lanterna Verde di LoT somigliava davvero tanto a Ryan Reynolds... O meglio, era lui. Almeno nel concept art.

"Dunque, questa è storia vecchia, ma è interessante" esordisce Poon "Ai tempi della prima stagione di @cw_legendsoftomorrow mi era stato chiesto di disegnare Alan Scott, per poi scoprire qualcosa come un'ora dopo che non potevamo utilizzare il personaggio, che finì quindi per diventare Hourman. Perciò, considerando il fatto che @vancityreynolds è di Vancouver [dove girano gli show dell'Arrowverse], considerato il suo forte senso dell'umorismo e il fatto che non si trattasse di un costume realizzato con la CGI... L'ho preso come modello per Alan Scott. Uno può sempre sognare, giusto?".

Come forse non c'è bisogno di ricordare (né voglia, probabilmente) Reynolds fu Hal Jordan/Green Lantern nel flop cinematografico del 2011, il cui costume ricostruito interamente al computer fece (e fa ancora) discutere tanto quanto l'effettiva riuscita del film.

Ad ogni modo, ad oggi non abbiamo ancora avuto modo di vedere Lanterna Verde nell'Arrowverse, nonostante in molti sperassero venisse introdotto almeno nel series finale di Arrow.

Quanto è interessante?
1