Grey's Anatomy 16: dovremmo essere molto preoccupati per DeLuca, secondo la regista

Grey's Anatomy 16: dovremmo essere molto preoccupati per DeLuca, secondo la regista
di

La testardaggine di Andrew DeLuca è ormai nota ai fan di Grey's Anatomy. Se questa sua attitudine ha messo a rischio la relazione con Meredith, nella quindicesima puntata ha minacciato la sua stessa salute.

La puntata ha visto l'ospedale in grave difficoltà a causa di una tormenta di neve che ha rallentato gli spostamenti dei medici e ha impossibilitato il trasporto di organi indispensabili per i pazienti da una struttura ospedaliera all'altra. Per questo DeLuca si è preso la responsabilità di consegnare di persona un fegato ad un altro ospedale, percorrendo sei miglia sotto la neve e rischiando così un congelamento alle mani.

"Dovremmo essere molto preoccupati per lui. È un dottore e un chirurgo, ed è ciò di cui ha bisogno per continuare la sua bellissima vita. Per questo dovremmo essere davvero preoccupati", ha dichiarato Linda Klein, regista dell'episodio e supervisore di tutta la parte medica rappresentata nella serie. Chi meglio di lei poteva metterci in guardia dal rischio a cui è andato incontro DeLuca? Un chirurgo ha sicuramente bisogno del pieno controllo delle mani per operare e se la sua situazione dovesse aggravarsi potremmo addirittura vederlo uscire dal team di medici del Grey Sloan.

Nella puntata in questione non ci sono state solo brutte notizie però, dato che un particolare momento nella neve ha suggerito l'inizio di una nuova relazione tra Meredith e Hayes. Al cast si è aggiunta inoltre una paziente interpretata da Beanie Feldstein e ha chiaramente mostrato come il suo sogno sia quello di diventare dottoressa.

FONTE: tv guide
Quanto è interessante?
1