Grey's Anatomy 16: Krista Vernoff chiede pazienza ai fan per fare chiarezza su Alex Karev

Grey's Anatomy 16: Krista Vernoff chiede pazienza ai fan per fare chiarezza su Alex Karev
di

Ormai è piuttosto chiaro come i fan di Grey's Anatomy non siano affatto contenti della gestione dell'assenza di Alex Karev. La showrunner Krista Vernoff ha dichiarato che ci vorrà un po' di tempo prima che i fan ottengano ulteriori dettagli sull'addio del personaggio storico dello show, interpretato da Justin Chambers.

L'attore ha lasciato improvvisamente il cast del medical drama il mese scorso e si è scoperto che l'ultimo episodio nel quale compare Karev è andato in onda a novembre. Senza alcun preavviso quello è stato l'ultimo episodio in assoluto con il personaggio.
Il lavoro sul piccolo schermo per spiegare l'assenza di Karev è tutt'ora in corso e i fan, già amareggiati per il trattamento riservato al personaggio, sono impazienti.

A fine gennaio 2020 si è saputo che Alex era in Iowa in visita a sua madre, Helen. A febbraio la moglie Jo ha rivelato che Alex era diventato un fantasma, non rispondendo alle sue chiamate, con Jo che alla fine dell'episodio torna nell'appartamento senza Alex.
La decisione di Justin Chambers ha complicato il percorso di Grey's Anatomy e Krista Vernoff ha spiegato che ci vorrà del tempo prima che tutto si sistemi e si faccia chiarezza:"Stiamo, episodio per episodio, facendo luce sulla storia di dove si trova Alex. E ci vogliono ancora alcuni episodi per arrivarci e per dare chiarezza al pubblico".
Vernoff parla anche della moglie Jo:"Jo ha sofferto così tanto dolore ed è un po' un mistero dove si trova Alex, non vediamo Jo allo stesso punto di dove l'avevamo lasciata nella passata stagione. L'abbiamo fatto con la massima cura possibile ma ci vuole un po' per arrivarci".
Una situazione strana che prosegue, dopo l'addio in sordina di Justin Chambers. In ogni caso il futuro di Grey's Anatomy dipende da Ellen Pompeo, che da molti anni interpreta la protagonista, Meredith Grey.

Quanto è interessante?
1