Grey's Anatomy 19, Ellen Pompeo sarà meno presente per via della sua nuova serie tv

Grey's Anatomy 19, Ellen Pompeo sarà meno presente per via della sua nuova serie tv
di

Meno Ellen Pompeo e meno Meredith Grey nella diciannovesima stagione di Grey's Anatomy. L'attrice ridurrà infatti la sua presenza nello show di ABC a favore di un nuovo progetto seriale prodotto da Hulu.

Lo aveva detto Ellen Pompeo che prima o poi sarebbe arrivato il momento di dire basta a Grey's Anatomy e intraprendere nuove avventure, ma nonostante ciò l'attrice ha poi rinnovato il contratto con lo show di ABC per un'ulteriore stagione (di recente Grey's Anatomy è stato rinnovato per la stagione 19). Tuttavia, pare che la sua presenza nei nuovi episodi sarà piuttosto ridotta rispetto a quanto ci si potesse aspettare...

L'interprete di Meredith Grey sarà infatti presente solo 8 degli episodi della stagione 19 di Grey's Anatomy, pur restando la voce narrante di ognuno di essi e di quelli in cui non apparirà, e mantenendo il ruolo di produttrice della serie.

Questo perché, spiega il sito Deadline, fonte dell'esclusiva, Pompeo si prepara adesso a vestire i panni di un nuovo personaggio televisivo (il primo da anni che non sia la celebre dottoressa del Grey Sloan Memorial) per la miniserie di Hulu Orphan, basata su fatti realmente accaduti.

Questo non vorrà necessariamente dire che la fine di Meredith Grey o di Grey's Anatomy si stia avvicinando, dato che non si sarebbe ancora giunti a una decisione in merito alle sorti dello show negli anni a venire, ma Shonda Rhimes in precedenza ha affermato che senza la sua protagonista lo show non continuerà. Vedremo, tuttavia, quando arriverà il momento del vero addio.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3