Grey's Anatomy, primi dettagli sulla stagione 18: a quando la messa in onda?

Grey's Anatomy, primi dettagli sulla stagione 18: a quando la messa in onda?
di

Dopo la spettacolare annata che si prospetta con la diciassettesima stagione di Grey's Anatomy, sembra che la fortunata serie di Shonda Rhimes stia già lavorando ai futuri episodi, almeno secondo le parole della dirigente della ABC Entertainment Karey Burke.

Poche ore fa la presidente dell'emittente ha rivelato ai microfoni di Deadline che il network sta già pianificando i rinnovi per la stagione 2020-21 e che Grey's Anatomy sarà uno degli show cardine della programmazione.

"Gli sceneggiatori sono già tornati nella sala di scrittura e, anche se non posso dire altro, sono molto fiduciosa che Grey's Anatomy rimanga parte della nostra programmazione. [cast e sceneggiatori] Sanno che avranno sempre un posto sul nostro canale fin quando rimarrà intatto il loro desiderio di creare nuovi episodi".

Nonostante gli ottimi propositi della ABC, che dopo l'addio a Modern Family è più che intenzionata a portare avanti uno dei suoi prodotti di punta, la Burke precisa che nulla ancora è stato deciso o firmato:

"È stato un anno insolito e non stiamo facendo le cose nel modo in cui le avremmo fatte in condizioni normali. Tutti sono ottimisti, ma pochi possono dare certezze sul futuro di uno show e sul fatto che possa andare avanti o meno nei prossimi anni".

Nulla di certo quindi, e del resto con l'inizio delle riprese di Grey's Anatomy 17 previsto per quest'estate immaginare ulteriori episodi è molto difficile, ma stando alle parole della Burke le condizioni sembrerebbero essere favorevoli per dare vita ad almeno un'altra stagione.

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
2