Grey's Anatomy, la produzione non ripartirà: l'episodio del 9 aprile farà da season finale

Grey's Anatomy, la produzione non ripartirà: l'episodio del 9 aprile farà da season finale
di

Meredith Grey e soci rimandati a settembre... O comunque alla prossima stagione. La produzione di Grey's Anatomy interrotta per emergenza Coronavirus non riprenderà, e il finale di stagione sarà l'episodio del 9 aprile , l'ultimo completato prima dello stop.

L'attuale situazione sanitaria legata alla pandemia nota come COVID-19 sta inevitabilmente dando nuova forma al panorama cinomatografico e televisivo, soprattutto a causa dell'interruzione delle varie produzioni. E se canali come The CW hanno optato per lo spostamento degli show in modo tale da permettere alle riprese delle stagioni in corso di essere ultimate una volta passata l'emergenza, ABC ha preso una decisione più drastica nei confronti della sua serie più popolare.

Le riprese della sedicesima stagione di Grey's Anatomy non ripartiranno affatto, e l'ultimo episodio completato e in programma per il 9 aprile, Put on a Happy Face, fungerà da season finale.

La decisione arriva a due settimane di distanza dallo stop alla produzione, e all'epoca cast e crew dello show erano stati avvisati del fatto che si sarebbe tenuto conto dell'evolversi della situazione prima di prendere ulteriori provvedimenti in merito alle riprese.

L'incertezza e la preoccupazione che regnano al momento avranno probabilmente giocato un ruolo importante nella scelta del network che, invece di rischiare ulteriore contagi, avrà preferito giocare sul sicuro con il materiale a disposizione. Ora non rimane che vedere come Put on a Happy Face chiuderà la sedicesima stagione di Grey's Anatomy.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
3