Quanto ha guadagnato Totti nella sua carriera? I numeri del capitano della Roma

Quanto ha guadagnato Totti nella sua carriera? I numeri del capitano della Roma
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Francesco Totti ha vestito la maglia della Roma per 25 stagioni, fino al 28 maggio 2017 quando ha giocato la sua ultima partita prima di appendere gli scarpini al chiodo per sempre. La sua carriera calcistica è finita quel giorno, ma ha iniziato subito un altro tipo di carriera spostandosi dietro la scrivania come dirigente della Roma.

Come riportato da Calcio e Finanza, che ha cercato di ricostruire tutti i numeri riguardo gli stipendi percepiti negli anni e la cessione dei diritti di immagine al club, Francesco Totti avrebbe guadagnato 84,25 milioni di euro netti, con una media di 4 milioni di euro netti a stagione.

Questo numero non comprende eventuali premi individuali, bonus legati ai gol o ai risultati sportivi come la vittoria dello scudetto o le qualificazioni in Champions League.

Aggiungendo anche lo stipendio percepito da dirigente della Roma da 600 mila euro netti a stagione il totale si aggira intorno a 1,2 milioni di euro netti (circa 2,22 milioni di euro lordi).

L’accordo come dirigente doveva durare fino al 30 giugno 2023, ma a causa di alcune divergenze con la società Totti ha detto addio alla Roma nel giugno 2019.

Nella stagione 2004/2005 l’ex capitano della Roma è arrivato a percepire uno stipendio netto di 6 milioni di euro mentre nella sua ultima stagione 2016/17 lo stipendio di Totti si era ridotto a 1,2 milioni di euro.

Questi numeri sono impressionanti, ma non così impressionanti se pensiamo al calcio di oggi e agli stipendi di alcuni calciatori contemporanei. Sicuramente i contratti di Totti erano i migliori dell'epoca essendo stato uno dei calciatori più forti e importanti nel calcio italiano e corteggiato dai migliori club del mondo.

Er Pupone è comunque rimasto nel mondo del calcio dopo la sua esperienza da dirigente, nel febbraio 2020 ha fondato la CT10 Management, agenzia che si occupa di scoprire giovani talenti. In chiusura vi lasciamo con la nostra recensione di Speravo de morì prima, serie Sky Original che racconta la vita di Francesco Totti.

Quanto è interessante?
2