Halo 2, Pablo Schreiber avverte i fan: 'Ci saranno molte morti'

Halo 2, Pablo Schreiber avverte i fan: 'Ci saranno molte morti'
di

La nuova stagione di Halo sarà un flop secondo alcuni fan: ma Pablo Schreiber, attore di Master Chief e la new entry Joseph Morgan sono pronti a smentire queste voci.

La seconda stagione di Halo si concentrerà proprio sul personaggio di Morgan, James Ackerson: non sappiamo molto su di lui, ma l'attore assicura che la priorità assoluta di Ackerson è "il bene dell'umanità". Halo 2 avrà un tono e delle atmosfere completamente diverse rispetto a quelle della prima stagione: "Sono curioso di vedere come reagirà la gente alla novità di questa stagione" afferma Schreiber. "Se vi sono piaciute le scene d'azione nella prima stagione, bene. Penso che siano di molto superiori nella seconda stagione. È molto più viscerale. Molto più coinvolgente. È come se fossi parte della battaglia, e viene reso attraverso i movimento della macchina da presa" aggiunge l'attore.

Quando gli viene chiesto in che modo verrà espansa la mitologia di Halo, Schereiber risponde: "Penso che questa stagione sia in un certo senso più cupa. E per raggiungere quell'oscurità, ci saranno molte morti. Quindi ogni personaggio reagirà in modo diverso a queste perdite". Morgan si unisce all'affermazione del collega, con tono un po' scherzoso: "Saranno fatti dei sacrifici necessari". Il primo episodio di Halo 2 sembrerebbe conferma il profondo cambio di atmosfera rispetto alla prima stagione: qui potete scoprire cosa succede nel primo episodio di Halo 2.