di

Da pochi giorni Halo è e approdato su Sky, e la serie di Paramount+ ha già conquistato critica e pubblico, anche i fan di lunga data della saga videoludica. Ma qual era il rapporto del protagonista Pablo Schreiber con i giochi da cui è tratto lo show?

Mentre Halo è impegnato a battere record di ascolti in patria, dimostrandosi l'originale Paramount+ più visto nelle prime 24 ore dal suo debutto sulla neonata piattaforma streaming, noi di Everyeye abbiamo intervistato alcuni membri del cast dello show come Pablo Schreiber, Bookem Woodbine e Natscha McElhone.

E proprio il protagonista di Halo, Master Chief in persona, ci ha raccontato com'è stato approcciarsi alla versione live-action della saga quando da giovane non ha passato poi così tanto tempo davanti allo schermo: "Certamente conoscevo questo mondo prima di indossare l'armatura, ma ho giocato ai videogiochi solo da adolescente".

"In realtà non ero solito guardare la tv o giocare ai videogame da ragazzo, ma al liceo andavo a casa degli amici e lì partiva la modalità VS., che è l'unica che conoscevo. Non ho mai giocato la campagna, sapete? Quindi non conoscevo la storia vera e propria" ha spiegato "Così quando ho ottenuto il ruolo sono andato alla 343 Industries in Seattle, dove producono i giochi, ho fatto un tour del museo di Halo, e sono passato per quello che si definisce il 'campo d'addestramento 343', ovvero quando ti forniscono una miriade di informazioni sulla saga. E la prima cosa che ho notato è stata quanto profondo fosse il lore di questo franchise, e quanto fosse stato prodotto nel corso degli ultimi 20 anni".

"Ovviamente ho guardato tutti i filmati del gioco, quello è stato il fulcro della mia preparazione. Ho acquisito familiarità con ciò che era stato stabilito in tutti i principali giochi di Halo... Ho guardato i cortometraggi animati, i live-action, ho letto alcune graphic novel. C'è una mitologia così vasta, ed è davvero pen pensata, un universo proprio ben congegnato".

Ma cliccate sul tasto play sul video che trovate in testa alla notizia e sul nostro canale YouTube Everyeye+ per scoprire cosa hanno detto ancora su Halo Schreiber e il resto del cast.

Quanto è interessante?
5