Happy Days: gli spin-off della serie TV, li conoscevate tutti?

Happy Days: gli spin-off della serie TV, li conoscevate tutti?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Happy Days è andato in onda più di 40 anni fa ed è diventato uno degli spettacoli televisivi di maggior successo di tutti i tempi, ma sapevate che in realtà anch'esso è uno spin-off di una serie già esistente?

Ebbene sì, è facile da dimenticare, ma Happy Days è stato uno spin-off di Love American Style che andò in onda per 5 stagioni dal 1969 al 1974. Happy Days nacque dall'episodio 22 della terza stagione dal titolo Love and the Happy Days. Questo episodio aveva già tra gli interpreti Ron Howard e Anson Williams nei loro ruoli di Richie e Potsie e Marion Ross nel ruolo di Marion Cunningham, mentre Howard Cunningham era interpretato da Harold Gould, Joanie da Susan Neher e Chuck da Ric Carrott.

Uno tra gli spin-off dello spin-off Happy Days di maggior successo fu Laverne & Shirley, andato in onda per ben otto stagioni regalando al mondo una delle migliori sigle di sempre. La serie aveva come protagoniste Laverne De Fazio e Shirley Feeney, coinquiline ed entrambe impiegate in una locale fabbrica di birra, già comparse in alcuni episodi di Happy Days come ragazze di Richie e di Fonzie.

Fra il 1978 e il 1982 ci fu spazio anche per la serie Mork & Mindy, durata quattro stagioni e che diede il contribuito a lanciare la carriera di Robin Williams. L'alieno esordì nell'episodio 22 della quinta stagione di Happy Days dal titolo Fantascienza anche per Fonzie e da quel momento ebbe talmente tanto successo da vederne la realizzazione di una serie televisiva di successo.

Le ragazze di Blansky andò in onda per una sola stagione e si rifaceva a Nancy Blansky, cugina di Howard Cunningham, proveniente da Las Vegas, che comparve in un episodio di Happy Days mandato in onda una settimana prima del lancio di questa serie spin-off. Nonostante questo la serie non si svolgeva negli stessi anni di Happy Days ma nel presente di allora, cioè nel 1977. La serie non fu mai un successo, ma Garry Marshall credeva molto nel progetto e provò a riproporlo l'anno dopo con una nuova serie, Attenti ai ragazzi che portò addirittura Lynda Goodfriend e Scott Baio ad abbandonare temporaneamente Happy Days per poi ritornarci quando Attenti ai ragazzi venne cancellata.

Un'altra serie è Out of the Blue, andata in onda per una sola stagione di nove episodi nell'autunno del 1979. Il protagonista era Random, un angelo custode in prova interpretato da Jimmy Brogan. Questa serie fu anomale perché il personaggio comparve in un episodio di Happy Days ma quando Out of the Blue era già trasmessa ed era arrivata alla seconda puntata. Per questo alcuni la ritengono un crossover, mentre altri preferiscono considerarla uno spin-off per le sue caratteristiche e il tono dell'episodio di Happy Days che ospitava Random.

Infine in concomitanza con la decima stagione di Happy days andò in onda lo spin-off Jenny & Chachi che raccontava la vita di coppia dei due ragazzi mentre cercavano di raggiungere il successo come musicisti a Chicago. Tra i personaggi di Happy Days comparivano anche Louisa Arcola Delvecchio e Alfred Delvecchio. Ebbe scarso successo e fu chiusa dopo due stagioni molto brevi.

Vi lasciamo alle 5 scene più indimenticabili di Happy Days, le ricordate?

Quanto è interessante?
2