Happy!, L'atipico dramma SyFy, supera se stesso nell'ultima puntata andata in onda ieri

di

Proprio quando si pensava che la serie Happy non potesse diventare più folle, l'audace nuovo dramma della rete SyFy supera se stesso, e manda uno dei suoi personaggi principali... in terapia!

Come i fan della serie certamente sapranno, Happy! parla di Nick Sax, un ex-poliziotto divenuto un sicario alcolizzato e costantemente sotto l'effetto di droghe. Dopo aver rischiato di morire a causa di un proiettile, Nick si risveglia vedendo un cavallo volante blu di nome Happy. Happy è l'amico immaginario di Hailey, una bambina che è stata rapita da un pazzo vestito da Babbo Natale. Nick e Happy dovranno lavorare insieme per salvare la piccola dallo squilibrato.

Sulla scia della puntata della scorsa settimana, in cui Nick Sax (Christopher Meloni) ha dato al suo amico alato blu il ben servito, un avvilito Happy (doppiato da Patton Oswalt) decide di andare in terapia presso un gruppo di sostegno davvero particolare nella puntata andata in onda ieri dal titolo "Losing My Religion". Il gruppo è infatti formato esclusivamente da amici immaginari come lo stesso Happy.

La serie tv Happy!, che va in onda ogni Mercoledì sulla rete SyFy, è stata creata dal fumettista Grant Morrison (Batman, Animal Man, Nameless) e da Brian Taylor, ed è basata sull'omonimo fumetto scritto dallo stesso Morrison e disegnato da Darick Robertson (Transmetropolitan, The Boys).

In apertura della news potete trovare il trailer della serie.

FONTE: tvline
Quanto è interessante?
4