di

Nei giorni scorsi Warner Bros. ha rivelato la volontà di espandere il mondo di Harry Potter nominando Tom Ascheim a capo di tutte le proprietà del Wizarding World, e ora è arrivata la conferma di una notizia che era nell'aria ormai da diverso tempo: HBO Max è al lavoro su una serie di Harry Potter.

Secondo quanto rivelato in esclusiva dall'autorevole Hollywood Reporter, infatti, i dirigenti della compagnia hanno già avviato molteplici conversazioni con dei potenziali sceneggiatori con l'obiettivo portare il franchise sul piccolo schermo. Tuttavia, diverse fonti affermano che il progetto si trova ancora nelle prime fasi esplorative e che Warner Bros. ha ribadito a THR che "non ci sono serie di Harry Potter in sviluppo da parte dello studio e della piattaforma streaming."

L'arrivo di uno show ambientato nel magico mondo creato da J.K. Rowling è l'ennesima conferma dell'importanza di HBO Max nell'economia dello studio, che oltre ad aver avviato lo sviluppo di diverse serie DC - tra cui lo show di Lanterna Verde e gli spin-off di The Batman e The Suicide Squad - nei mesi scorsi ha preso l'importante e discussa decisione di pubblicare tutte le sue pellicole del 2021 in contemporanea al cinema e nel catalogo della piattaforma streaming.

In attesa di novità sul progetto, vi ricordiamo che in questo periodo si stanno svolgendo in Inghilterra le riprese di Animali Fantastici 3 in vista dell'uscita a luglio 2022.

AGGIORNAMENTO: La compagnia ha rilasciato la stessa dichiarazione di smentita anche a The Wrap, Variety e Deadline, tuttavia sia Deadline che Variety confermano che HBO Max ha già tenuto delle "conversazioni esplorative" e il progetto si trova alle primissime fasi di sviluppo. Al momento non ci sono dettagli sui concept di cui si è discusso.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
8