Hawkeye, 3 motivi per cui dovrebbe esserci Kingpin

Hawkeye, 3 motivi per cui dovrebbe esserci Kingpin
di

Hawkeye debutterà su Disney+ il 24 Novembre, e i fan non stanno più nella pelle. Lo show seguirà le avventure di Clint Barton e Kate Bishop, e potrebbe portare sullo schermo altri personaggi che già conosciamo. Proprio tra questi potrebbe esserci un villain molto noto: Kingpin. Nulla di confermato, ma sarebbe interessante vederlo. Ecco perché!

  • Potrebbe essere interessante per i fan

Il personaggio viene da Daredevil, una serie che il pubblico ha amato molto. L'interpretazione di Vincent D'Onofrio è stata di alto livello, e i fan sarebbero felici di rivedere lui per questa ragione. Diverse le sfaccettature che si potrebbero esplorare, e sicuramente potrebbero portare molto allo show. Anche se, in verità, a questo punto si pensa più che il suo in Hawkeye potrebbe essere solo un cameo.

  • Il collegamento con Echo

Questa è la ragione principale per cui il personaggio dovrebbe tornare. Infatti se ci si pensa Kingpin non ha alcun legame con Clint Barton o Kate Bishop nei fumetti, ma ha una connessione con Maya Lopez alias Echo che sarà nella serie Hawkeye. Certo neanche il suo ruolo esatto è sconosciuto, ma lei è nota per essere un personaggio secondario di Daredevil nei fumetti, e proprio in questi ha una relazione molto più personale con Kingpin di quanto si possa pensare: lui è infatti il "padre adottivo".

  • Introdurre i personaggi Netflix nel MCU

I fan hanno spesso a gran voce l'ingresso di Daredevil nel MCU. Kevin Feige ne ha parlato, e l'opzione sembra possibile. Come sappiamo le serie sviluppate da Netflix sugli eroi della Marvel sono state piuttosto seguite, e adesso i fan vorrebbero rivedere proprio gli attori degli show tornare sullo schermo. Primo tra tutti è Charlie Cox nel ruolo di Matt Murdock alias Daredevil. Magari Kingpin potrebbe prepararci a questo ritorno.

Quanto è interessante?
2