Hawkeye, Laura Barton avrà uno spin-off dopo il clamoroso colpo di scena nel finale?

Hawkeye, Laura Barton avrà uno spin-off dopo il clamoroso colpo di scena nel finale?
di

Si è concluso in bellezza e in tempo per Natale Hawkeye, una serie evolutasi come un crescendo nel corso delle sue sei puntate, che hanno aggiunto via via nell'MCU personaggi vecchi e nuovi. In particolare, il clamoroso voltafaccia di Laura Barton fa desiderare che il suo personaggio venga approfondito in futuro. Parola del regista.

Ci chiedevamo cosa sarebbe successo e come sarebbero state risolte tutte le trame e sottotrame nell’ultimo episodio di Hawkeye. Ebbene, oltreché soddisfatti siamo rimasti semplicemente sconvolti dal colpo di scena riguardante il Rolex dello SHIELD in Hawkeye e dell’identità del suo proprietario. L’orologio, trafugato dal compound degli Avengers distrutto da Thanos, viene battuto all’asta dalla Tracksuit Mafia e diventa uno dei misteri di tutta la serie. Ora fate attenzione, perché seguono spoiler.

Nel finale, Clint Barton (Jeremy Renner) ha raggiunto una soluzione pacifica con Yelena Belova (Florence Pugh), mentre Kate Bishop (Hailee Steinfeld) ha fatto arrestare sua madre e ha combattuto contro Kingpin (Vincent D'Onofrio). Ciò ha permesso a Clint, come da sinossi, di tornare a casa in tempo per Natale. Qui l’eroe restituisce l’orologio alla moglie Laura (Linda Cardellini) come regalo natalizio, in uno dei colpi di scena più secondari ma anche più eccitanti di memoria recente. Ciò ha confermato la teoria popolare che Laura abbia lavorato per lo SHIELD con l’identità di Agente 19, meglio nota come Mockingbird, una vera professionista sul campo.

Ora, sono in molti a voler vedere approfondito il suo personaggio, non ultimo proprio il regista Rhys Thomas che proprio di recente, invece, ha parlato di quanto sia stata sprecata la scena post credit di Hawkeye. Magari la immaginava come una prefigurazione per Laura! Durante un’intervista infatti, il regista ha parlato del suo desiderio di espandere la sua storia su Disney+: “L'abbiamo vista in questi anni come moglie di Clint e c'era ovviamente il desiderio di espandere il suo retroscena. Dovremmo saperne di più su di lei. C'è di più in lei che stare a casa con i bambini. È stata una piccola cosa divertente da anticipare durante tutta la stagione e di nuovo un bel piccolo risultato che si spera prometta per questo personaggio”.

Al momento non è chiaro quali siano le intenzioni della Marvel dopo questa rivelazione. Lo studio potrebbe semplicemente usarlo per rendere omaggio alla storia a fumetti di Occhio di Falco e al fatto che fosse sposato con Mockingbird. Tuttavia, c'è anche la possibilità che sia stata fatta per creare qualcos'altro, come spesso accade quando identità del genere vengono svelate: mai a caso. il problema è che Agents of SHIELD ha già avuto Adrianne Palicki nel ruolo di Mockingbird, ma l’identità potrebbe essere appartenuta a vari agenti nel corso della storia, compresa Laura, cosa che spiegherebbe tutto. È possibile che si presenti in Secret Invasion, ma ci sono state anche speculazioni sulla formazione dei Vendicatori della Costa Occidentale o dei Guerrieri Segreti, e lei potrebbe essere adatta per entrambe le squadre. Voi dove vorreste vederla? Ditecelo nei commenti!

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
3