Hawkeye, il regista: "All'inizio avevamo pensato a un altro villain"

Hawkeye, il regista: 'All'inizio avevamo pensato a un altro villain'
di

Il regista di Hawkeye Rhys Thomas ha rivelato durante una recente intervista con Variety che i piani per il villain principale dello show non sono stati sempre gli stessi fin dall'inizio.

Ormai il ritorno di Kingpin in Hawkeye è sulla bocca di tutti, e in effetti gli eventi dello show hanno condotto gli spettatori a pensare che lo avremmo senza dubbio rivisto prima del sesto e ultimo episodio.

Ma sapevate che non è sempre stato così?

"Kingpin non era il villain che avevamo in mente inizialmente quando abbiamo cominciato a lavorare allo show, ma è come se la sua presenza non fosse mai stata davvero lontana" ha rivelato Rhys Thomas ai microfoni di Variety "Voglio dire, stavamo prendendo in considerazione questo altro 'grosso tipaccio', ma poi c'è stato un momento in cui uno degli esecutivi Marvel è venuto da noi e ci ha detto 'Sapete una cosa, ecco cosa faremo'".

E dire che lui non sapeva nemmeno chi sarebbe apparso in Spiderman No Way Home...

"Per quel che riguarda il 'piano più grande' e il crossover con Spider-Man: No Way Home, non sapevo che lo avrebbero fatto. Alla Marvel fanno un ottimo lavoro nel tenere tutto segreto, e credo che sia per la nostra stessa sicurezza. Le persone sembrano credere ci sia questa stanza in cui viene tutto programmato per filo e per segno, ma no, ti permettono di restare concentrato sul tuo compito e sul tuo lavoro, e ti danno solo le informazioni che ritengono necessario darti".

Beh, considerato il successo di entrambi i prodotti, e di tutto il MCU finora, diremmo che è un metodo che funziona.

Ma secondo voi quale poteva essere l'alternativa a Kingpin come villain di Hawkeye a cui accennava il regista? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2