La HBO vuole Mark Ruffalo come protagonista dell'adattamento televisivo di Parasite

La HBO vuole Mark Ruffalo come protagonista dell'adattamento televisivo di Parasite
di

All'indomani del trionfo di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar 2020 come Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Sceneggiatura Originale e Film Internazionale, è Collider a riportare in esclusiva la notizia che la HBO e Adam McKay avrebbero individuato in Mark Ruffalo il possibile (e voluto) protagonista dell'adattamento televisivo americano.

Come scrive il sito, al momento è molto presto per sbilanciarsi sulla serie limitate creata da Adam McKay (La Grande Scommessa, Vice) e dallo stesso Bong Joon-ho, anche perché non esiste alcun casting ufficiale e il processo di sviluppo è appena agli inizi, ma fonti affidabili di Collider avrebbero riferito che proprio Mark Ruffalo è il front runner voluto dalla HBO per ricoprire il ruolo principale.

Come già spiegato, la serie di Parasite dovrebbe essere composta da 5 o 6 episodi e interamente basata sulla sceneggiatura fresca Premio Oscar co-scritta da Joon-ho e da Han Jin-won. Protagonista di Parasite è la povera ma astuta famiglia Kim che si ingrazia con l'inganno e lentamente i favori della ricca famiglia Park, fino ad arrivare a conseguenze scioccanti.

Non è detto che i personaggi e l'intera trama della serie rispecchieranno quelli del film originale. Per ulteriori aggiornamenti vi rimandiamo alla recensione di Parasite e allo speciale dedicato alla vittoria dell'Oscar al Miglior Film.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
4