Heath Freeman, addio all'attore di Bones e NCIS: aveva 41 anni

Heath Freeman, addio all'attore di Bones e NCIS: aveva 41 anni
di

Lutto nel mondo della televisione: all'età di 41 anni è scomparso Heath Freeman, noto soprattutto per il ruolo del serial killer Howard Epps in Bones. Tra le serie in cui ha recitato spiccano anche NCIS, ER e Senza Traccia, mentre sono due i film attualmente in produzione a cui stava lavorando, Terror on the Prairie e Devil's Fruit.

In calce alla notizia possiamo vedere un paio di post Instagram che testimoniano il cordoglio di amici e colleghi. La modella e attrice Shanna Moakler scrive di avere "il cuore spezzato per la perdita del mio caro amico Heath Freeman, talentuoso attore, regista, produttore e straordinario chef."

Il manager dell'attore, Joe S. Montifiore, ha confermato a Deadline la notizia del decesso: "Siamo davvero devastati per la perdita del nostro amato Heath Freeman. Un essere umano brillante, dallo spirito intenso e pieno di sentimento, che lascia un'impronta indelebile nei nostri cuori."

Anche Gina Carano, che ha condiviso con Heath Freeman il set di Devil's Fruit, ha scritto un toccante post per ricordarlo. "Questo è difficile da scrivere. Ti stavo dando questo grande abbraccio non più di una settimana fa. Volevo tenerti con me per tutta la vita e ora ti porterò per tutta la vita nel mio cuore. [...] Si prendeva cura di tutti quelli che lo circondavano. Sono così fortunata ad averlo conosciuto."

Le cause del decesso di Heath Freeman non sono state comunicate. Per altri approfondimenti sulle serie a cui ha lavorato l'attore, rimandiamo alla nostra recensione della stagione finale di Bones e al controverso finale di NCIS 18.

FONTE: tv insider
Quanto è interessante?
4