Helen McCrory, il marito Damian Lewis omaggia la compianta star di Peaky Blinders

di

Intervenuto a Good Morning Britain, l'attore Damian Lewis, vedovo della collega e star di Peaky Blinders Helen McCrory, ha omaggiato la moglie, scomparsa nell'aprile 2021. Lewis ha ricordato il grande supporto che ha sempre ottenuto da McCrory e ha condiviso un ricordo con i conduttori dello show Kate Garraway e Ben Shepherd.

"La prima volta che incontrai te e la tua adorabile moglie Helen lontano dal lavoro è stato al Soccer Aid parecchi anni fa a Manchester e tu eri lì con la famiglia e i bambini. Lei è sempre stata un'instancabile sostenitrice di te e di tutto quello che hai fatto" ha ricordato Shepherd dell'attrice, star di Harry Potter e della serie con Cillian Murphy. Da oggi su Netflix il gran finale di Peaky Blinders.

Ecco la risposta di Damian Lewis:"Beh, era un essere umano favoloso e quando è successo [la morte dell'attrice nel 2021], persone di ogni ceto sociale si sono messe in contatto per raccontarmi l'impatto che ha avuto sulle loro vite. Quello è stato un giorno molto speciale, sono molto contento che tu abbia potuto farne parte".

L'attore ha proseguito:"Quando è venuta al Soccer Aid per la prima volta si è diretta verso la stanza d'albergo al The Lowry a Manchester ricoprendola di bandiere Union Jack e bandiere dell'Inghilterra. Era uscita e le aveva comperate per addobbare la stanza... Ma lei è ancora con noi. È con noi anche quest'anno".

Helen McCrory è morta lo scorso 16 aprile 2021 a soli 52 anni a causa di un cancro al seno.

FONTE: Daily Mail
Quanto è interessante?
2