Hellboy: Mike Mignola smentisce i rumor su una serie tv targata Netflix

Hellboy: Mike Mignola smentisce i rumor su una serie tv targata Netflix
di

In seguito alla conferma ufficiale del flop al box office di Hellboy, il reboot della saga diretto da Nei Marshall, nei giorni scorsi sono emersi dei rumor su una potenziale serie in arrivo su Netflix.

A smentire categoricamente queste voci è il creatore del personaggio Mike Mignola, che tramite Twitter ha confermato: "Per quanto ne sappiamo non è vero." Potete trovare il post originale in calce alla notizia.

Negli Stati Uniti il reboot ha incassato appena 21 milioni di dollari, e se pensiamo ai 12 milioni incassati nel primo weekend - risultato comunque sotto le aspettative - significa che il film di Marshall ha ottenuto solamente 9 milioni nelle quattro settimane successive: il terzo weekend ha visto un calo record del 97%.

La smentita di Mignola non arriva inaspettata: dopo il disastro del reboot e i già scarsi risultati della saga di Del Toro al botteghino potrebbe passare del tempo prima dell'annuncio ufficiale di un nuovo progetto legato ad Hellboy. Tra i progetti futuri di Lionsgate sono confermati il quarto capitolo di John Wick e il reboot di Saw.

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere una serie tv reboot di Hellboy? Come sempre diteci la vostra nei commenti qui sotto. Per ulteriori approfondimenti vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra recensione di Hellboy.

Quanto è interessante?
3