Netflix

High Score: la docuserie Netflix sui videogiochi narrata da Super Mario, ecco il trailer

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tra le serie Netflix di agosto 2020 c'è una new entry che potrebbe scaldare il cuore di tutti i videogiocatori: si tratta di una docuserie intitolata High Score.

Il tema centrale sarà proprio quello dei videogiochi e nel corso delle puntate avremo modo di approfondire la nascita di vere e proprie icone, da Pac-Man a Doom, da Final Fantasy a Mortal Kombat: "Grazie all'ingegnosità e alla pura forza di volontà, i pionieri del computer e gli artisti visionari di tutto il mondo hanno creato gli iconici universi di Space Invaders, Final Fantasy, Street Fighter II, Mortal Kombat, Sonic the Hedgehog, MADDEN NFL e oltre. Senza regole o mappe, giocatori e creatori allo stesso tempo, hanno superato i limiti dei guadagni da macinare, dei rivali da schiacciare, dei cuori da conquistare".

Il trailer diffuso da IGN sembra fungere da sigla, con tanto di stile anni '80, riferimenti ai cabinati, ai giochi a scorrimento e ai platform 2D che hanno fatto la fortuna dei videogame. Per gli appassionati Nintendo che vorranno gustarsi la serie in lingua originale è prevista una piccola sorpresa: la voce narrante sarà quella di Charles Marinet, noto per aver doppiato Mario, l'intramontabile idraulico-mascotte del brand.

È probabile che ogni puntata vada ad approfondire diversi giochi, e indaghi insieme agli stessi autori il processo di sviluppo del mondo videoludico: "È la storia dei cervelli dietro ai pixel, di come le loro innovazioni abbiano contribuito a costruire un'industria multi miliardaria, quasi per caso. High Score debutterà il 19 agosto 2020 su Netflix".

Cosa ne pensate? Coglierete l'occasione per farvi un tuffo nel passato? Ditecelo nei commenti, e nel frattempo vi segnaliamo tristemente che Mario potrebbe perdere la cittadinanza italiana.

Quanto è interessante?
3