Netflix

Hill House diventa una serie antologica! Rinnovata per una seconda stagione

Hill House diventa una serie antologica! Rinnovata per una seconda stagione
di

Secondo quanto riportato da The Wrap, il creatore di Hill House Mike Flanagan ha firmato un accordo pluriennale con Netflix. Parte del contratto riguarda anche il rinnovo per una seconda stagione di Hill House, serie horror ora descritta come antologica.

Flanagan e il produttore esecutivo Travor Macy svilupperanno e produrranno nuove serie in esclusiva per il colosso dello streaming, compreso un capitolo tutto nuovo della serie horror che ha avuto un ottimo riscontro in termini di apprezzamento. Netflix ha confermato che la nuova stagione sarà un nuovo ciclo narrativo ed introdurrà dei personaggi tutti nuovi.

In calce alla notizia vi riportiamo il video-annuncio condiviso dall'account ufficiale dello show, che sembra suggerire che la serie riproporrà, almeno in versione originale, il titolo "The Haunting of...".

Rilettura in chiave moderna del popolare romanzo L'incubo di Hill House, scritto da Shirley Jackson e pubblicato nel 1959, Hill House segue le vite di un gruppo di fratelli e sorelle che hanno passato la loro infanzia all'interno di quella che sarebbe poi divenuta famosa come la casa più infestata di tutto il paese. Ormai adulti, i protagonisti si ritroveranno forzatamente insieme per affrontare un tragico momento e affrontare i fantasmi del proprio passato, alcuni nascosti nei meandri della loro mente e altri invece annidati tra le tenebre di Hill House.

La serie è stata scritta da Flanagan insieme a Meredith Averill, con i due svolgono anche il ruolo di produttori esecutivi insieme a Trevor Macey. Tra i produttori figurano anche la Amblin TV e la Paramount Television. Il cast include, tra gli altri, Carla Cugino, Timothy Hutton, Elizabeth Reaser, Oliver-Jackson Cohen, Henry Thomas, Kate Siegel e Victoria Pedretti.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
3