Netflix

Hollywood, il sogno di essere una star nel trailer della serie Netflix di Ryan Murphy

di

Dopo aver ammirato le prime immagini ufficiali di Hollywood, nuova miniserie Netflix ideata dal brillante Ryan Murphy (American Horror Story, The Politician), il servizio streaming ha finalmente pubblicato il primo e intrigante trailer ufficiale della serie, a dieci giorni dalla sua pubblicazione sulla piattaforma.

La serie è ambientata nei magici anni '50, che dopo la Seconda Guerra Mondiale riportarono i sorriso sui volti del Nuovo Continente rendendo quanto mai vicino il brillante futuro che si stagliava all'orizzonte. In questo contesto è ambientata Hollywood, che come il titolo suggerisce racconta le vicende di un gruppo di attori e registi esordienti, pronti a tutto pur di arrivare alle vette più alte del cinema. Di seguito la descrizione che ne da la stessa piattaforma streaming:

"Ogni personaggio ci permette di dare un'occhiata inedita al di là del sipario della Hollywood dell'età dell'oro, mettendo in luce un sistema tutt'altro che perfetto che discriminava gli attori a seconda della razza, del genere e dell'orientamento sessuale, atteggiamento che continua ancora oggi. Provocante e tagliente, 'Hollywood' racconta ed esamina le dinamiche del potere che da decenni vengono perpetrate e mistra come potrebbe essere il mondo dell'intrattenimento senza di esse."

Il cast titolare di Hollywood è composto da David Corenswet, Darren Criss, Jeremy Pope, Laura Harrier, Samara Weaving, Dylan McDermott, Holland Taylor, Patti LuPone, Jim Parsons, Jake Picking, Joe Mantello e Maude Apatow.

Hollywood è attesa su Netflix il prossimo 1° maggio. Che ve ne pare? Curiosi? Fateci sapere la vostra nei commenti.

Quanto è interessante?
1