Homeland 3: Damian Lewis ancora sulla nuova stagione (spoiler!)

di

Il 29 settembre tornerà la terza stagione inedita di Homeland, il progetto televisivo in onda negli USA sul network Showtime, ma nel frattempo ecco alcune indiscrezioni su questo nuovo ciclo di episodi e soprattutto su Brody, personaggio interpretato dall'attore Damian Lewis, anche se, diciamoci la verità, a tal proposito non si è sbottonato molto. Se volete saperne di più seguiteci dopo il salto, ma state bene attenti alle sorprese. In calce la featurette contenente l'intervista.

Attenzione spoiler! L'attore ricorda che Brody è stato prigioniero per otto anni, e una volta liberato soffre di disordine da stress post-traumatico. L'Islam è stato la sua salvezza, ma l'atto di terrorismo è stato una vendetta personale, non fede. Sul personaggio di Carrie, Lewis afferma che è volatile, e riconosce che entrambi sono due persone danneggiate. Infine nella terza stagione Brody non sarà né un marine né un deputato, ma per il suo personaggio ci saranno molte svolte narrative.

FONTE: spoilertv.com, youtube.com
Quanto è interessante?
0