House of the Dragon, il prequel di Game of Thrones cambia location: ecco dove verrà girato

House of the Dragon, il prequel di Game of Thrones cambia location: ecco dove verrà girato
di

Qualche giorno dopo aver scoperto che l'attore britannico Paddy Considine è stato ingaggiato da HBO per interpretare Re Viserys I in House of the Dragon, ecco arrivare in rete delle importanti novità sullo stato dei lavori dell'attesa serie prequel di Game of Thrones.

Secondo quanto riportato da The Wrap, le riprese principali dello show incentrato sui Targaryen si terranno ufficialmente in Inghilterra, e non in Irlanda del Nord come previsto inizialmente. Nello specifico la produzione avrà luogo ai Leavesden Studios di Watford, a nord di Londra, dove attualmente si stanno svolgendo le riprese di The Batman con Robert Pattinson. Il complesso di Leavesden è anche celebre per aver ospitato diversi capitoli della saga di Harry Potter.

La serie è creata da George R.R. Martin e Ryan Condal, con quest'ultimo che svolgerà il ruolo di co-produttore esecutivo e co-showrunner insieme al veterano di Game of Thrones Miguel Sapochnik, regista di alcuni degli episodi più apprezzati dello show originale tra cui "Aspra Dimora" e "La battaglia dei bastardi". Sapochnick dirigerà il pilot e diversi altri episodi della prima stagione, che sarà composta da un totale di 10 puntate.

Nonostante i possibili ritardi causati dalla pandemia, HBO ha ancora in programma di lanciare House of the Dragon come previsto nel corso del 2022.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
4