House of the Dragon rimedia ad una scena di Game of Thrones che George Martin ha odiato

House of the Dragon rimedia ad una scena di Game of Thrones che George Martin ha odiato
di

George R.R. Martin non ha mai sopportato una scena della prima stagione di Game of Thrones, che si differenzia da quanto lui scrisse in Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. E proprio grazie a House of the Dragon si è potuto porre rimedio, in qualche modo, a quanto realizzato ormai parecchi anni fa, agli albori del successo di GoT.

Conversando con l'autore James Hibberd, George R.R. Martin ha parlato del libro di Hibberd, Fire Cannot Kill a Dragon, e di come tra le pagine il creatore di Game of Thrones si soffermi sulla sua scena meno preferita dello show HBO.

Si tratta della sequenza in cui Robert Baratheon è a caccia. Secondo Martin, Game of Thrones nella prima stagione non aveva il budget necessario a girare una vera sequenza di caccia, quindi si scelse di mostrare semplicemente Baratheon che si dirige nel bosco con una lancia e un paio d'altri uomini. La scena in cui un cinghiale attacca Baratheon non è stata inserita nello show.

"Il punto in cui siamo davvero scesi in basso in termini di budget è stata la mia scena meno preferita dell'intero show, in tutte le otto stagioni: Re Robert va a caccia" spiega Martin "Nei libri, Robert va a caccia e apprendiamo che è stato incornato da un cinghiale, e lo riportano indietro morto".

Una scena che non viene mostrata nella serie tv odierna - ecco quando esce l'episodio 4 di House of the Dragon - ha un budget decisamente superiore rispetto all'epoca e si è potuto inserire la scena di una 'caccia' stravagante, in cui re Viserys uccide un cervo bianco legato dai suoi uomini:"Sapevo cosa fosse una festa di caccia reale. Ci sarebbero stati cento ragazzi. Dei padiglioni. I cacciatori. I cani e i corni che suonavano. Ecco in che modo si svolge la caccia di un re!".

Scoprite sul nostro sito chi è il drago di Re Viserys: Balerion il Terrore Nero. House of the Dragon è esclusiva di Sky e in streaming su NOWTv.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
6