House of the Dragon già rinnovato: il prequel di Game of Thrones tornerà con la stagione 2

House of the Dragon già rinnovato: il prequel di Game of Thrones tornerà con la stagione 2
di

Dopo il successo globale del solo episodio, che ha stabilito un nuovo record in casa HBO diventando il pilota più visto di sempre, la serie tv House of the Dragon è già stata ufficialmente rinnovata per una seconda stagione.

La serie, in Italia disponibile in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW, è tratta dal romanzo "Fuoco e sangue" di George R.R. Martin ed è ambientata 200 anni prima degli eventi narrati ne Il Trono di Spade: la storia racconta la cosiddetta 'Danza dei Draghi', la guerra civile interna alla Casa Targaryen, col cast della prima stagione che include Paddy Considine, Matt Smith, Olivia Cooke, Emma D’Arcy, Steve Toussaint, Eve Best, Fabien Frankel, Sonoya Mizuno, e Rhys Ifans, oltre a Milly Alcock, Bethany Antonia, Phoebe Campbell, Emily Carey, Harry Collett, Ryan Corr, Tom Glynn-Carney, Jefferson Hall, e tanti altri ancora (per aiutarvi a districarvi tra i vari alberi genealogici, nei giorni scorsi vi abbiamo fornito una guida ai personaggi di House of the Dragon).

La serie è nata dal co-creatore/produttore esecutivo George R.R. Martin, dal co-creatore/co-showrunner/produttore esecutivo/sceneggiatore Ryan Condal e dal co-showrunner/produttore esecutivo/regista Miguel Sapochnik, oltre che dai produttori esecutivi Sara Hess, Jocelyn Diaz, Vince Gerardis, Ron Schmidt.

In queste ore, il primo episodio di House of the Dragon è finito sotto accusa a causa della troppa violenza di una determinata scena.

Quanto è interessante?
4