I Griffin svelano la vera voce e la sessualità del piccolo Stewie!

di
INFORMAZIONI SCHEDA

I Griffin finalmente svelano tutti i misteri che celavano l'identità sessuale di Stewie: grazie ad una puntata ad hoc, alla quale ha partecipato anche Sir Ian McKellen, è emerso il vero orientamento sessuale del piccolo.

Un episodio speciale del famosissimo cartone I Griffin a cura di Seth MacFarlane ha finalmente svelato i misteri che circondavano l'orientamento sessuale e la vera voce di Stewie Griffin, il piccolo bambino della strampalata famiglia. Lo show è andato in onda sin dal 1999, ma è solo grazie all'ultimo episodio "Send in Stewie Please" risalente al 18 marzo che si è fatta luce su alcune cose.

Come promesso dal produttore esecutivo Rich Appel, grazie a Send in Stewie Please ora abbiamo finalmente le risposte che cercavamo sull'orientamento sessuale di Stewie. L'episodio ha visto il cameo di Sir Ian McKellen, che ha dato voce al Dr. Cornelius Pritchfield, il terapista grazie al quale ora sappiamo che Stewie non è gay, bensì sessualmente fluido.

In un'intervista ai microfoni di TV Line, lo scrittore dello show Gary Janetti ha spiegato che "La consapevolezza di Stewie riguardo alla sua sessualità è una cosa certa, e deve rimanere tale. La sua incertezza gli dà delle vulnerabilità, una caratteristica che vogliamo mantenere nel corso della serie. Il fatto che sia gay o meno non può avere una risposta finché avrà un anno. Ma se leggete tra le righe la risposta non è così difficile da decifrare: non sa nemmeno se 'eterosessuale' sia una parole vera!"

Tutto piuttosto chiaro ora. Avete già visto l'omaggio che lo show ha fatto ad Adam West?

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
3
I Griffin svelano la vera voce e la sessualità del piccolo Stewie!