I lavori sulla nona stagione di The Walking Dead sono già iniziati

di

The Walking Dead si prepara a rinnovarsi per una nona stagione, ed i lavori sul progetto sono già iniziati. La conferma ci arriva direttamente da Greg Nicotero, produttore esecutivo dello show.

Il produttore esecutivo di The Walking Dead, Greg Nicotero, ha confermato l'inizio dei lavori sulla nuova stagione dello show a cura di AMC, la nona per la precisione. Durante una live su Facebook Nicotero è stato raggiunto da alcuni attori che fanno parte del cast della serie, come Christian Serratos, Ross Marquand, Austin Amelio, Tom Payne e Steven Ogg, ed ha rivelato alcuni retroscena riguardanti lo stato dei lavori sullo show.

Nicotero conferma che il team ha appena concluso il montaggio del finale dell'ottava stagione, che nonostante sia stato girato a novembre ha richiesto un immenso lavoro di post produzione e di aggiunta di effetti speciali. Subito dopo l'attenzione è stata riposta sulla nona stagione, per la quale i lavori sono già cominciati.

Oltre a queste parole ci ha pensato anche Robert Kirkman, autore dei fumetti di The Walking Dead e produttore esecutivo della serie TV, a rincarare la dose: a quanto pare le idee per la nuova stagione sono tante, come anche le possibili evoluzioni dei nuovi zombie che appariranno. A quanto pare Kirkman sta lasciando dei messaggi subliminali per anticiparci qualcosa di grosso che succederà nella nona stagione, ma al momento non può dirci più di questo.

Questo probabilmente potrebbe arginare il problema dei bassissimi ascolti registrati dallo show di recentemente, che sembrano essere ai minimi storici nonostante la popolarità che si è guadagnata la serie TV.

Quanto è interessante?
2
I lavori sulla nona stagione di The Walking Dead sono già iniziati