I Peanuts tornano in scena in una serie prodotta da Apple e DHX Media

I Peanuts tornano in scena in una serie prodotta da Apple e DHX Media
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Charlie Brown, Snoopy, Lucy, Franklin, Linus e il resto dei Peanuts creati dalla geniale mente di Charles M. Schulz, nonché celebri protagonisti di originali storie a fumetti sono pronti a deliziarci con nuove simpatiche avventure, questa volta all'interno di una serie televisiva prodotta da Apple in collaborazione con DHX Media.

A lanciare la notizia bomba è l'autorevole Variety che, in un report in esclusiva, ci svela i primi succosi dettagli in merito alla serie animata che verrà trasmessa sull'annunciato servizio streaming della casa di Cupertino. Nello specifico, DHX Media e Peanuts Worldwide sono state incaricate di sviluppare e produrre serie originali, speciali e cortometraggi basati sull'iconica banda di personaggi creata da Schulz.

La vera chicca di questa partnership sarà uno show dedicato ad una speciale versione di Snoopy. Il simpatico cagnolino sarà infatti al centro di un'avventura tutta sua in veste di astronauta, designata allo scopo di motivare i giovani studenti ad appassionarsi a tematiche scientifiche di notevole rilevanza e attualità, quali l'esplorazione spaziale e i vari ambiti STEM (Science, Technology, Engineering and Math). A questo scopo, è stato firmato un accordo tra Peanuts Worldwide e la NASA, chiamato "Space Act Agreement" per l'occasione.

Ricordiamo che la casa di produzione canadese DHX Media già era in possesso di un'importante fetta dei diritti di sfruttamento dei Peanuts, ottenuta durante il mese di maggio del 2017 tramite un accordo da 345 milioni di dollari, il che le ha permesso di ampliare ulteriormente il proprio catalogo di programmi per bambini (che comprende, tra gli altri: Teletubbies, Inspector Gadget e Strawberry Shortcake).

I personaggi di Schulz hanno fatto la loro prima comparsa nel corso del 1950, quando la striscia a fumetti con protagonisti i Peanuts ha debuttato su 7 diversi giornali. Il resto è storia. Grazie a film animati, serie TV e a illimitate forme di merchandising, l'impero di Charlie Brown & Co. sembra destinato a perdurare in eterno nell'immaginario collettivo.

Per quanto riguarda Apple, questa non è che l'ultima di una serie di acquisizioni di un certo livello per la famosa azienda statunitense, che nell'ultimo periodo ha fatto investimenti di non poco conto per la lavorazione di progetti da proporre sulla propria piattaforma streaming. Tra i tanti progetti annunciati, ricordiamo la produzione di serie televisive con Jennifer Aniston, Reese Witherspoon, M. Night Shyamalan, J.J. Abrams, Damien Chazelle, Kevin Durant e Steven Spielberg. Molti dettagli rimangono avvolti nell'ombra, ma a questo punto pare evidente che la casa di Cupertino voglia principalmente focalizzare le proprie attenzioni su un servizio contraddistinto da un target family-friendly, in arrivo durante la seconda metà del prossimo anno.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3