Marvel

I produttori di Agents of S.H.I.E.L.D. confermano di star scrivendo un finale di serie

di

Quella corrente sarà una settimana molto importante per Agents of S.H.I.E.L.D., in quanto la rete statunitense ABC si appresta a trasmetterne il centesimo episodio. I produttori, tuttavia, hanno rivelato che il team creativo dello show si sta approcciando al vicino finale di stagione come se questo dovesse fungere anche da finale di serie.

Soltanto una settimana fa, gli showrunner Jed Whedon e Maurisa Tancharoen, davanti ai microfoni di TVLine, avevano asserito di star scrivendo il finale della quinta stagione, aggiungendo che qualora Agents of S.H.I.E.L.D. non venisse rinnovato per una sesta stagione (anche a causa degli ascolti sempre più bassi), questo lascerebbe comunque soddisfatti gli spettatori.

Sull’argomento è tornato anche il produttore esecutivo Jeffrey Bell, il quale ha confermato a Entertainment Weekly che il team creativo starebbe invero scrivendo un finale di serie: “Al momento stiamo scrivendo un finale di serie perché, per quanto ne sappiamo, potrebbe esserlo”.

Sebbene abbia confermato le parole del collega, la produttrice Maurissa Tancharoen ha però confessato che il finale della quinta stagione lascerà comunque la porta aperta ad un eventuale rinnovo da parte di ABC, in quanto suggerirà una serie di temi esplorabili nella stagione successiva. Questo è stato il suo commento: ”Non chiuderemo mai qualcosa senza lasciare il potenziale per [scrivere] altre storie. È così che abbiamo chiuso ogni stagione, […] quindi stiamo concludendo la quinta stagione allo stesso modo. Come finale di serie funzionerebbe, ma andrebbe bene anche come semplice finale di stagione”.

Il produttore esecutivo Jed Whedon ha poi aggiunto un suo personale commento alle dichiarazioni della collega Tancharoen: “Vuoi sempre trasmettere l’idea che ci siano altre storie, anche se non è certo che le racconterai. Abbiamo la nostra fine, ci atterremo ad essa, e penso che funzionerà in entrambi i casi. […] Vogliamo evitare di arrivare alla fine delle serie e lasciare che i fan pensino ‘Ora non ha senso’. Vogliamo trasmettere al pubblico un senso di soluzione e una sorta di ricompensa per chi ci ha seguiti per tutto il viaggio. Detto questo, non tutti moriranno nel finale, quindi quei personaggi continueranno a vivere e ad avere storie da raccontare“.

Agents of S.H.I.E.L.D. ha esordito nel 2013, offrendo al pubblico la possibilità di conoscere meglio l’Agente Phil Coulson, interpretato da Clark Gregg, un fan favorite del vastissimo Marvel Cinematic Universe.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3