Il cast di Community parla della sospensione temporanea

INFORMAZIONI SCHEDA
di

The Hollywood Reporter ha raccolto alcune dichiarazioni rilasciate dal cast di Community, comedy NBC rimasta fuori dal palinsesto per la midseason 2012 dell'emittente e attualmente in attesa di ulteriori notizie riguardo il suo eventuale ritorno per il resto della stagione, comunque confermato da NBC. Yvette Nicole Brown, Shirley nella serie, descrive il momento in cui ha saputo della sospensione tramite Twitter più come un momento di contentezza che di dispiacere: "Twitter era esploso. Ero più colpita da quanto ci amano i fan; più che pensare 'E adesso cosa succederà?' ho pensato 'Wow, la gente ama davvero il nostro show'.".

"Sappiamo sin dall'inizio che ci sono cinque show diversi per quattro slot, e quindi era ovvio che qualcuno sarebbe dovuto uscire temporaneamente dalla programmazione per permettere a 30 Rock di tornare. NCB è un'azienda e deve prendere decisioni aziendali: è un qualcosa che va al di là di quello che i produttori pensano della nostra serie. Anzi, i produttori amano il nostro show come i fan."
Jim Rash, nel cast regolare da poco, dice però che c'è stata anche frustrazione, sopratutto per il dover sottostare a criteri di selezione delle serie imposte da metodi un po' arcaici. "C'è qualcosa di antiquato nel ricavare dati su cosa la gente guarda e a che ora con in ballo le registrazioni, i servizi digitali come Hulu e tutte le nuove tecnologie che ci circondano oggi. Il modo di tenere conto del pubblico televisivo dovrebbe cambiare".
Per quanto riguarda la quarta stagione Yvette Nicole Brown non è preoccupata, perché per i rinnovi precedenti la serie ha sempre dovuto aspettare Aprile o Maggio. La cosa che più di tutte inspira fiducia nell'attrice è il fatto che la stagione corrente non è stata accorciata ma avrà una messa in onda completa.

Quanto è interessante?
0