Il cast di Valley of the Boom si espande con ex attori di New Girl e The Crossing

di

Se siete curiosi di conoscere tutti i retroscena del periodo d'oro della Silicon Valley, vi segnaliamo che il progetto legato a Valley of the Boom è pronto a decollare: il cast della serie TV si è appena espanso ospitando attori come Bradley Whitford, Steve Zahn e Lamorne Morris.

National Geographic ha annunciato oggi che il cast della nuova serie TV Valley of the Boom si espanderà con i seguenti nomi, già conosciuti all'interno dell'industria: Bradley Whitford, già visto al lavoro su Get Out, The Post e The West Thing; Steve Zahn, che ha recitato in The War - Il Pianeta delle Scimmie e The Crossing; ed infine Lamorne Morris, conosciuto per Game Night e New Girl.

Valley of the Boom racconta i retroscena che hanno fatto da padrone durante gli anni '90, il periodo d'oro della Silicon Valley: una sorta di Hollywood per i cervelloni dell'informatica, un posto che fino ad ora ha celato i suoi segreti. La serie TV, composta da sei episodi, indagherà sulle vite private dei fondatori delle maggiori compagnie sorte nella Valley, i primi pionieri veri e propri.

La serie arriverà nel 2019 su National Geographic, e verrà diffusa in 172 paesi e tradotta in 43 lingue; sarà prodotta dallo studio televisivo di STX Entertainment.

Quanto è interessante?
0
Il cast di Valley of the Boom si espande con ex attori di New Girl e The Crossing