Il ciclo di romanzi fantasy Discworld di Terry Pratchett diventerà una serie televisiva

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il genere fantasy continua ad avere sempre più spazio all’interno della libreria del piccolo schermo. Oltre ai grandi titoli del calibro de Il Signore degli Anelli, ci sono anche progetti di portata più ridotta come Discworld, celebre serie di libri scritti dall’inglese Terry Pratchett e conosciuti in Italia con il nome di Mondo Disco.

Come potrete intuire dall’immagine in alto, questo mondo immaginario ha la forma di un disco ed è sostenuto da quattro elefanti sorretti da una enorme tartaruga di nome A’Tuin, creatura in grado di volare liberamente nello spazio. Questa terra partorita dalla visione dello scrittore britannico si accinge ora ad avere un adattamento televisivo ad opera degli BBC Studios.

Saranno sei le puntate in fase di sviluppo della prima stagione del serial il cui working title è The Watch. Ad occuparsi della scrittura ci sarà Simon Allen, già autore di diverse produzioni come The Musketeers, Strike Back - Senza regole e la più recente Das Boot. Il progetto ha tutta l’aria di diventare una co-produzione dal profilo internazionale e le potenzialità per dare avvio ad un franchise sembrerebbero esserci tutte.

Discworld non è l’unica opera di Terry Pratchett in fase di adattamento, infatti Amazon al momento si sta occupando di Good Omens, romanzo scritto a quattro mani dallo stesso Pratchett assieme alla collaborazione di Neil Gaiman e conosciuto in Italia nel 2007 con il titolo di Buona Apocalisse a tutti!. Le riprese di Good Omens, nel cui cast artistico figurano Michael Sheen e David Tennant, sono partite lo scorso settembre e in un periodo non meglio precisato del 2019 lo show debutterà dapprima su Amazon Prime Video.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2