Il creatore di Peaky Blinders ha già in mente una 6a e 7a stagione per la serie TV

di

Pare proprio che la storia del crime drama Peaky Blinders sia tutt'altro che finita: sentiremo ancora parlare del clan Shelby in futuro, almeno stando alle ultime dichiarazioni rilasciate dal creatore della serie TV. Steven Knight ha già dichiarato infatti di avere in mente una sesta ed una settima stagione per lo show.

Le vicende del padre di famiglia nonché noto e rispettabile criminale Tommy Shelby sarebbero quindi tutt'altro che giunte al capolinea, come alcuni fan avevano ipotizzato a causa del finale della quinta stagione. La serie TV britannica ha conosciuto il successo già dopo un paio di stagioni, divenendo un vero e proprio cult non solo nel proprio paese d'origine ma anche negli Stati Uniti, territorio dove è stato determinante il suo arrivo su Netflix. Ha aiutato molto, inoltre, la rapidità con cui le puntate venivano rese disponibili sul colosso dello streaming, che già dopo pochi giorni dalla loro premiere nel Regni Unito erano pronte ad essere viste dai fan americani.

Come riporta Deadline, Knight avrebbe recentemente comunicato al Birmingham Press Club di essere già pronto a cominciare i lavori sulla sesta e settima stagione dello show, e come se non bastasse anche la star Cillian Murphy e tutto il resto del cast non vede l'ora di ritornare sul set.

Sentiremo sicuramente parlare di Peaky Blinders nei prossimi giorni, magari proprio degli sviluppi di questa vicenda: una buona notizia per tutti i fan della serie TV.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Il creatore di Peaky Blinders ha già in mente una 6a e 7a stagione per la serie TV