Il presidente di The CW rassicura i fan di Supergirl: lo show non è in pericolo!

di

Quando The CW, lo scorso mese, ha annunciato che Legends ot Tomorrow occuperà presto lo slot orario di Supegirl per il resto della stagione corrente, la reazione dei fan non si è fatta attendere e addirittura è stata lanciata una petizione per evitare il cambio di palinsesto...

Intervistato dai colleghi di TVLine in occasione del Television Critics Association, il presidente di The CW, Mark Pedowitz, è stato incalzato proprio sulle drammatiche modifiche apportate al palinsesto del network, che a breve metterà in panchina Supergirl per nove settimane addirittura. Come spiegato da Pedowitz, i fan non devono però interpretare questo episodio come un segnale che la Ragazza d’Acciaio sia in pericolo: “I fan di Supergirl non devono preoccuparsi. Crediamo molto nello show, in Melissa [Benoist] e nella direzione dello show.

Stando a quanto dichiarato da Pedowitz, questo repentino cambio è stato parzialmente involontario, in quanto la serie di Supergirl avrebbe recentemente registrato dei problemi di produzione che, secondo l’esperto parere di TVLine, non sarebbero comunque legati al repentino licenziamento dello showrunner Andrew Kreisberg.

E sebbene il season finale della stagione corrente di Supergirl sarà trasmesso in ritardo (rispetto alle altre serie dlel’Arrowverse), Pedowitz sostiene che anche questo, alla fine, si rivelerà un vantaggio: “Ci ha anche permesso di prolungare [la programmazione] fino all’estate, offrendoci una programmazione più originale, che di certo è una cosa buona per noi.

Supergirl tornerà sulla rete The CW lunedì 15 gennaio, ma lascerà il proprio slot orario a Legends of Tomorrow il 26 febbraio 2018.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2