Il Signore degli Anelli: Amazon commenta il coinvolgimento di Peter Jackson

Il Signore degli Anelli: Amazon commenta il coinvolgimento di Peter Jackson
di

Nel corso di una recente intervista promozionale Jennifer Salke, boss di Amazon Studios Television, ha parlato del coinvolgimento di Peter Jackson nella serie tv de Il Signore degli Anelli.

Queste le parole della Salke: "Non abbiamo notizie su Peter Jackson, nel senso che le cose stanno procedendo. Non c'è alcuna negatività nel nostro rapporto, ma per ora non sapiamo quale potrebbe essere il suo coinvolgimento."

Albert Cheng, vice della Salke, ha aggiunto: "Il signor Jackson è ben consapevole di quello che stiamo realizzando."

Al di là di Jackson, comunque, i due hanno aggiornato anche sullo stato dei lavori: "JD Payne e Patrick McKay e il loro team stanno facendo grandi progressi. Abbiamo stabilito le maniglie sociali per lo spettacolo e possiamo garantire che ci saranno altre notizie in arrivo a breve."

Come precedentemente riportato, le riprese dello show inizieranno già quest'anno, con la speranza di mandare in onda la serie nel 2021. I dettagli relativi alla storia della serie tv de Il Signore degli Anelli sono attualmente sconosciuti, anche se alcuni report hanno anticipato che il progetto sarà ambientato prima degli eventi de La Compagnia dell'Anello e seguirà le vicende di un giovane Aragorn.

Amazon Studios sta producendo lo show in collaborazione con la Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line Cinema, e potrà contare su un budget di $200 milioni, un record per un prodotto televisivo. La serie è già stata programmata per diverse stagioni, ma non è ancora stata confermata una data di messa in onda.

FONTE: Slash Film
Quanto è interessante?
7

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it.