di

Dopo avervi mostrato nella giornata di ieri il promo incentrato sul casato degli Zod, che nella serie sarà rappresentato rispettivamente da due donne, Jayna e Lyta, oggi è la volta degli El. La stirpe del futuro Superman giocherà un ruolo fondamentale nelle vicissitudini del pianeta natale Krypton.

Ambientato due generazioni prima della distruzione del pianeta natale di Superman, Krypton seguirà le vicende di Seg-El (Cameron Cuffe), il nonno del leggendario Uomo d’Acciaio, la cui Casa di El è stata ostracizzata e disonorata. Mentre la leadership di Krypton è in una situazione di caos, Seg-El incontra un viaggiatore del tempo terrestre di nome Adam Strange (Shaun Sipos) che lo avvertirà di un pericolo che incombe sul suo amato pianeta e del poco tempo per salvarlo dal disordine. Nella lotta per redimere l’onore della sua famiglia e per proteggere i suoi affetti, Seg dovrà affrontare un conflitto che segnerà la vita o la morte: salvare il suo pianeta natale o lasciare che venga distrutto al fine di ristabilire il destino del suo futuro nipote.

Nel cast artistico di Krypton troviamo Cameron Cuffe (Seg-El, nonno di Superman), Georgina Campbell (Lyta-Zod), Ian McElhinney (Val-El, trisavolo di Superman), Elliot Cowan (Daron-Vex), Ann Ogbomo (Jayna-Zod), Rasmus Hardiker (Kem), Wallis Day (Nyssa-Vex), Aaron Pierre (Dev-Em), Paula Malcomson (Charys-El), Blake Ritson (Brainiac), Shaun Sipos (Adam Strange, viaggiatore del tempo) e Hannah Waddingham (Jax-Ur).

Girata interamente in Europa, la serie ideata da David S. Goyer (Batman v Superman: Dawn of Justice) verrà trasmessa sul canale Syfy a partire dal 21 marzo.

Quanto è interessante?
1