Il The Avenger della Dc Comics arriva sul piccolo schermo... con un piccolo twist!

di

Deadline rivela che la Dc Comics è pronta a lanciare un altro dei suoi eroi sul piccolo schermo, rafforzando ancor di più l'idea che la Dc voglia concentrarsi maggiormente sulla televisione che sul cinema (almeno per ora). L'ultimo in ordine di tempo a ricevere il trattamento di adattamento televisivo è The Avenger, l'eroe nato nel 1939 e creato da Paul Ernst. La serie originale vedeva il protagonista, Richard Benson, diventare un supereroe dopo il rapimento e l'uccisione di sua moglie Alicia e sua figlia Alice; il trauma rendeva bianchi il volto e i capelli di Richard e paralizzava il suo volto.

Nel serial, ovviamente, niente di tutto ciò avverrà visto che s'incentrerà, invece, su Alice Benson, la figlia, che dopo la morte dei genitori, scoprirà di avere dei superpoteri e di poter cambiare il suo aspetto quando più vuole. La serie, descritta come una rivisitazione "biopunk" del fumetto originale, s'incentrerà sulle indagini di Alice per scoprire la verità sulla morte dei genitori e scoprire come ha ottenuto i poteri. Neal Baer e Conde Nast Entertainment stanno sviluppando il serial; Deric Hughes e Benjamin Raab sono stati incaricati di scrivere il pilot. La serie non si chiamerà "The Avenger" per non confondere le idee del pubblico ed è attualmente senza titolo.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
0