di

Subito dopo la messa in onda del quattordicesimo episodio di The Flash, la rete statunitense The CW ha pubblicato in rete il promo della puntata successiva, la quale vedrà Barry Allen e gli altri speedster del serial in una situazione critica.

Come accennato in un recente articolo, Barry Allen/The Flash (Grant Gustin) sarà incaricato di impedire l’esplosione di una bomba nucleare piazzata a Central City, ragion per cui si vedrà costretto a chiamare i rinforzi da Terra-2 e Terra-3: Jesse Quick (Violett Beane) e Jay Garrick (John Wesley Shipp). Insieme, i tre velocisti riusciranno a fermare la bomba, ma si ritroveranno intrappolati nella cosiddetta “Flashtime”, ossia una sorta di dimensione parallela in cui il tempo e non velocisti sono completamente congelati.

Visionabile in calce all’articolo, il trailer rivela che Barry utilizzerà sul collega Cisco lo stesso potere che, qualche settimana fa, gli ha permesso di comunicare con la moglie Iris West Allen (Candice Patton) alla velocità della luce. Una scena in particolare ci mostra il velocista effettuare dei calcoli alla lavagna, ma non sono chiari i dettagli della situazione.

Di seguito vi riproponiamo la sinossi ufficiale dell’episodio che potremo visionare la prossima settimana.

JESSE QUICK E JAY GARRICK SI UNISCONO A FLASH - Quando una bomba nucleare esplode al centro di Central City, City, Barry (Grant Gustin), Jesse Quick (la guest star Violett Beane) e Jay Garrick (la guest star John Wesley Shipp) rallentano il tempo entrando nel Flashtime. Poiché tutti gli abitanti della città sono congelati, i tre velocisti si spingono verso il punto di rottura per salvare la città e chiunque vi si trovi. Gregory Smith ha diretto l’episodio scritto da Todd Helbing & Sterling Gates.

The Flash torna ogni martedì su The CW.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0