di

Netflix ha finalmente pubblicato il primo trailer di Freud, la serie TV che segue le vicende di un giovane Sigmund Freud in una versione decisamente più avventurosa di come eravamo abituati a conoscerlo.

L'annuncio di una serie televisiva dedicata a Freud, il celebre padre della psicoanalisi, ha suscitato immediatamente la curiosità di molti appassionati, ma per molto tempo le novità faticavano ad arrivare. Con il trailer pubblicato oggi dal colosso dello streaming, possiamo conoscere molti più dettagli, oltre che la data d'uscita ufficiale.

Il video si apre con il primo piano di Sigmund Freud e dalla sua voce fuori campo che fa da traghettatore per lo spettatore, mostrandogli una dietro l'altra una serie di sequenze apparentemente scollegate tra di loro. Si passa da una seduta spiritica, al rapporto particolare che il protagonista sembra avere con un personaggio femminile. Durante lo scorrere delle immagini possiamo ascoltare alcune parole che giocano tra il loro significato clinico e le misteriose scene d'azione a cui assistiamo. Al termine del video compare il logo di Netflix e la data d'uscita: 23 marzo.

In questa rivisitazione di Freud il protagonista dovrà dare la caccia a un pericoloso serial killer, aiutato da un ispettore di polizia e supportato da alcuni medium. Si tratta di una co-produzione tra Austria e Germania.

Vi ricordiamo, infine, che tra gli ultimi progetti del colosso dello streaming è presente anche una serie TV tratta da L'Eternauta, il celebre fumetto scritto da Héctor Oesterheld e disegnato da Francisco Solano López.

Quanto è interessante?
2