Independent Film Channel, tutte comedy i nuovi progetti televisivi del cable network

di

Il network americano a pagamento Independent Film Channel (conosciuto dai telespettatori con la sigla IFC) ha ordinato ben undici nuovi progetti televisivi da proporre al pubblico a stelle e strisce, tutti di genere comedy. Iniziamo con Garfunkel & Oates, che hanno per protagonisti Riki Lindholme e Kate Micucci, anime di un gruppo folk che interpretano una versione surreale di se stesse; Timms Industrial Piping è invece una parodia in stop-motion delle soap opera sullo stile di Dynasty; American Storage racconta le vicende di un gruppo di dipendenti di un deposito che stringe amicizia con un uomo che vive nei magazzini; Cult Following vede due proprietari di un ristorante che diventano per caso leader di una setta.

God's Work è invece incentrato sulla vita di una comunità che gravita in una chiesa del Connecticut; Two Idiots, serial in cui due donne cercano di gestire al meglio un hotel a Beverly Hills; International Plan, ovvero la storia di due ragazzi single che viaggiano attraverso il globo in cerca di amore e avventure; Jetpackula, comedy che mischia Terminator, X Files e Mork e Mindy, che ha come protagonista un fumettista che si imbatte e fa amicizia con un vampiro; Wasps racconta invece la storia di una famiglia con gravi problemi economici; Stupid Life e Trigger Men sono infine due potenziali serie tv ispirate rispettivamente sulle memorie di Chris Gethard e sulla graphic novel dallo stesso titolo.

Quanto è interessante?
0