Un inganno di troppo, la serie Netflix del momento conquista le classifiche streaming

Un inganno di troppo, la serie Netflix del momento conquista le classifiche streaming
di

Dopo un paio di mesi fiacchi per gli originali in streaming (eccetto per Reacher di Amazon), diversi prodotti sono riusciti a entrare nella Top 10 generale di Nielsen per la settimana che va dall'8 al 14 gennaio. Il titolo di punta di questa settimana è stata la serie Netflix Un inganno di troppo, con quasi 2,4 miliardi di minuti di visione.

Naturalmente, Reacher è ancora tra le più viste. Questa settimana, la serie si è piazzata al terzo posto con poco più di 1 miliardo di minuti visti. Con l'avvicinarsi del finale della seconda stagione nel prossimo periodo di misurazione, questo sembra essere un altro titolo destinato a rimanere in classifica per un po'. Su queste pagine potete leggere la recensione di Reacher 2.

Alla sua seconda settimana su Netflix, The Brothers Sun è entrato nella Top 10 al n. 6, raccogliendo 960 milioni di minuti visti distribuiti negli otto episodi. Altri prodotti originali in streaming presenti nella lista sono Lift con Kevin Hart e Echo della Marvel.

Disney ha precedentemente sottolineato che l'ultima serie del MCU ha debuttato come serie numero 1 su Disney+ e Hulu, con tutti e cinque gli episodi disponibili il martedì durante il periodo di misurazione.

Si tratta certamente di un ottimo risultato per la serie, anche se non va dimenticato che la pubblicazione di tutti e cinque gli episodi in una volta sola avrebbe avvantaggiato Echo per quanto riguarda le visualizzazioni nella sua prima settimana. Le serie Marvel in streaming, quando debuttano solo con uno o due episodi, di solito si collocano tra i 300 e i 500 milioni di minuti di visione, come nel caso di Secret Invasion.

Basata sull'omonimo libro di Harlan Coben e creata da Danny Brocklehurst per Netflix, Un inganno di troppo racconta l'avvincente storia di un'ex pilota militare e madre single, Maya Stern (Michelle Keegan), che cerca di affrontare l'omicidio del marito, Joe Burkett (Richard Armitage), avvenuto non molto tempo dopo la perdita della sorella in una circostanza simile. Dopo indagini più approfondite, la donna scopre ben presto la verità che lega i due incidenti, facendo imboccare a lei e alla sua famiglia una strada insidiosa.

La serie ha immediatamente attirato gli spettatori con la sua intrigante premessa, che diventa sempre più avvincente con il progredire dello show. E con il suo finale scioccante - dopo tutti i sorprendenti colpi di scena all'inizio della serie - Un inganno di troppo è diventata una delle serie televisive di Netflix di maggior successo e meglio realizzate.