L'interprete di Jar Jar Binks esclude un suo ritorno nella serie in Star Wars: Kenobi

L'interprete di Jar Jar Binks esclude un suo ritorno nella serie in Star Wars: Kenobi
di

Recentemente si erano diffusi sul web alcuni rumor che volevano il ritorno di Jar Jar Binks nell'universo narrativo di Star Wars, indicando il futuro serial su Obi-Wan Kenobi come possibile sbocco. Ad escludere il tutto ci ha pensato il suo stesso interprete: Ahmed Best.

Best ha escluso categoricamente il suo ritorno nei panni di quello che è probabilmente il personaggio più odiato dai fan di Star Wars: "No, per quanto ne so finora, no. Non mi è stato chiesto nulla. Semplicemente non so niente e ad essere completamenti onesti penso che Jar Jar sia qualcosa da cui la Lucasfilm voglia prendere le distanze, non credo tratterrò il fiato per la notizia di un cameo di Jar Jar nella serie su Obi-Wan, ma chi lo sa...?".

Ricordiamo che il personaggio fece il suo debutto in Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma e che in seguito al pesante responso negativo del pubblico il suo ruolo nell'economia della trilogia prequel fu ridotto sensibilmente, tanto che lo vediamo solo in un paio di sequenza ne L'attacco dei cloni (quando il suo ruolo avrebbe dovuto essere più ampio) e non lo vediamo affatto nel successivo La vendetta dei Sith.

Per quanto riguarda i lavori su Star Wars: Kenobi, sembrerebbe che la Lucasfilm abbia trovato il nuovo sceneggiatore a cui affidare la serie; si tratta di Joby Harold, uno dei produttori esecutivi dell'ultimo capitolo di John Wick, la saga cinematografica con protagonista Keanu Reeves. Oltre a John Wick 3 - Parabellum, Harold è stato produttore esecutivo anche della serie drammatica Underground e del teen drama di Netflix Spinning Out.

Secondo Disney+ Francia, Star Wars: Kenobi dovrebbe arrivare sulla piattaforma nel corso del 2022.

Quanto è interessante?
1