Invincible, ecco com'è stato realizzato lo scioccante finale di stagione

Invincible, ecco com'è stato realizzato lo scioccante finale di stagione
di

Invincible di Amazon Prime Video è stata una vera e propria rivelazione conquistando i fan sin dal suo debutto il 26 marzo scorso sulla piattaforma di streaming. Basata sui fumetti di Robert Kirkman la serie ha svelato alcuni aspetti dell'essere un supereroe non molto scontati ma soprattutto ha mostrato molta violenza.

Lo showrunner Simon Racioppa e il team dietro lo spettacolo animato hanno mostrato la vera e devastante distruzione che deriva dal trasformare una città in un sanguinoso campo di battaglia tra personaggi con superpoteri.

Il finale di stagione si è concluso con gravi colpi fisici ed emotivi per il protagonista supereroe adolescente Mark (doppiato da Steven Yeun). Per i fan del fumetto, è stato un adattamento fedele, ma per chi non ha familiarità con il materiale originale alcune scene particolarmente violente potrebbero aver sorpreso.

Amazon ha rinnovato Invincible per due stagioni e lo showrunner Simon Racioppa ha parlato con Slash Film di ciòche ci aspetta e del finale della prima stagione soprattutto della scena del treno:

“In realtà seguiamo i fumetti il più da vicino possibile. Se ci sono eventi o momenti che sono accaduti nei fumetti e diciamo ‘Dovrebbe essere nello spettacolo’, lo inseriamo nello spettacolo. Nei fumetti c’è la scena in cui Mark si confronta con suo padre e finiscono a lottare in una specie di metropolitana. L'episodio finale è scritto dallo stesso Robert Kirkman che voleva espandere quel momento e renderlo più brutale, più devastante emotivamente per Mark e anche per il nostro pubblico. La scrittura della scena è puro Kirkman, non posso prendermi alcun merito per questo".

Parlando di quali altri momenti del finale sono stati difficili da realizzare visivamente Racioppa ha detto:

“Tutte le grandi scene di combattimento in cielo, gli edifici che crollano. Ci sono un sacco di cose che dovrebbero essere facili da fare nell'animazione e che alla fine si sono rivelate davvero difficili. Tutto ciò che coinvolge le folle è sempre un grosso problema. Abbiamo utilizzato alcuni software 3D per simulare folle un po' più lontane dalle telecamere solo per renderlo possibile. Se non lo usassimo, la nostra folla sarebbe composta da otto persone. Non abbiamo il tempo e il budget per fare altro”.

Ha aggiunto: “Inoltre, le grandi scene distruttive, come Mark che scende in città, quando viene preso a pugni da Nolan attraverso l'edificio e poi l'edificio che crolla; quelle erano tutte sfide enormi per la squadra. Sfide che hanno affrontato, credo, enormemente bene.”

Analizzando la parte sonora della serie, il suono che sentiamo quando Omni-Man picchia Mark fa davvero rabbrividire:

"Abbiamo avuto un colloquio specifico con il nostro team audio sulle diverse fasi di quel combattimento. Abbiamo suddiviso lo scontro finale in tre fasi diverse, in cui Nolan sta attraversando tre cose diverse. Nella prima, non sta davvero cercando di ferire Mark. Nella seconda fase, è tipo, "Okay, ho bisogno di farti perdere i sensi. Ora ti colpirò abbastanza forte da renderti intelligente". E poi la terza fase è: “Ti ucciderò. Adesso ti sto colpendo per ucciderti.” La terza è molto breve, ma è comunque una parte importante. Complimenti a quei ragazzi per aver inventato cento modi diversi per colpire qualcuno" ha detto lo showrunner.

Il discorso di Debbie al campo da baseball invece non accade davvero nei fumetti: “Questa è la scena originale che Robert ha scritto proprio per quel momento nello show. Trae ispirazione da molti altri momenti simili nel fumetto, ma è una scena originale che ha scritto solo per lo spettacolo”.

Nolan tuttavia è stato un grandissimo bugiardo per tutta la stagione, quindi quanto può essere sincero durante quella scena?

“È una domanda a cui non posso rispondere. Nella mia testa, so cosa penso che stia pensando e cosa penso che stia facendo, ma penso che il pubblico dovrebbe interpretarlo a modo suo”.

Il rinnovo per due stagioni influenzerà sicuramente le prossime mosse e per lo showrunner: “È un enorme voto di fiducia sia dal nostro pubblico che da Amazon, il che è meraviglioso".

Vi lasciamo con la nostra recensione di Invincible, avete visto la serie Amazon? Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

FONTE: SlashFilm
Quanto è interessante?
4