Itziar Ituño de La Casa di Carta al centro di una nuova serie: tutto su Alardea

Itziar Ituño de La Casa di Carta al centro di una nuova serie: tutto su Alardea
di

Itziar Ituño è nota al grande pubblico per aver interpretato l'ispettore Raquel Murillo ne La Casa di Carta, ma è arrivato il momento di dedicarsi anche ad altri progetti, come la nuova miniserie Alardea, le cui riprese sono appena terminate.

I fan di Lisbona potranno quindi ritrovarla all'interno di una progetto costituito da quattro episodi, diretti da David P. Sanudo. Interpreterà il personaggio di Amaia, un'insegnante che dovrà riallacciare i rapporti con la madre malata, con la quale non parlava da 25 anni. Il tutto si svolgerà nella cornice di una sfilata tradizionale legata al folklore dei Paesi Baschi: un'associazione femminile vorrà parteciparvi, ma non mancheranno dei contrasti all'interno della comunità in cui la protagonista vive.

Le riprese erano state interrotte a marzo, con l'avvento della pandemia: anche Itziar Ituno era stata contagiata, ma per fortuna è riuscita a sconfiggere la malattia senza troppi problemi. Non ha comunque risparmiato aspre critiche al governo spagnolo per come ha gestito la questione.

Alardea uscirà nell'autunno 2020 in Spagna, ed è probabile che prima o poi arrivi anche in Italia. Nel frattempo i fan attendono novità sulla quinta e ultima stagione della serie Netflix, e ora sappiamo che saranno presenti due new entry ne La Casa di Carta.

Quanto è interessante?
1