J.J. Abrams premiato con il Norman Lear Achievement Award

di

Ammettiamo che le sue ultime creature televisive abbiano avuto qualche difficoltà nel diventare dei cult come accaduto con i suoi precedenti lavori, ma ciò non toglie che J.J. Abrams rappresenta il meglio della produzione seriale americana e non solo. A confermare questo è il riconoscimento all'ultima edizione dei Sag Awards che ha visto il noto autore essere insignito con il Norman Lear Achievement Award, il premio dedicato ai produttori televisivi consegnato in passato a Tom Hanks, Jerry Bruckheimer, Aaron Spelling e Lorne Michaels. Abrams è stato premiato per aver creato alcune delle serie che hanno radicalmente mutato il panorama televisivo americano, mostrando il suo talento per sceneggiature ingegnose, personaggi convincenti e una televisione di qualità.

Se pensiamo che Abrams ha creato telefilm come Lost, Felicity e Fringe, e si è impegnato anche sul grande schermo dirigendo Mission: Impossible 3, Super 8 e producendo Mission: Impossible - Ghost Protocol, nonché il prossimo impegno con il nuovo capitolo di Star Wars, non possiamo far altro che dire che questo premio sia più che meritato!

Quanto è interessante?
0