James Gunn ammette che non potrà dirigere niente di Disney+ per i prossimi anni

James Gunn ammette che non potrà dirigere niente di Disney+ per i prossimi anni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel corso di un botta e risposta organizzato con i suoi fan su Instagram tramite le stories del servizio, James Gunn ha potuto rispondere brevemente alle numerose domande dei propri fan in merito al suo lavoro.

Una di questa riguardava proprio i suoi impegni con la Disney dopo il noto reintegro nella società e a bordo del terzo Guardiani della Galassia in seguito all'improvviso licenziamento per la nota faccenda dei tweet sconvenienti di anni fa riemersi in rete. A Gunn è stato infatti chiesto se prossimamente si occuperà della regia di qualche progetto in seno a Disney+, il nuovo servizio di streaming a pagamento del colosso dell'intrattenimento il cui lancio avverrà il prossimo 12 novembre.

Il regista ha risposto in tutta sincerità che non ha alcun piano in proposito, almeno non per i prossimi anni: "Non posso. Avrò le mani legate per i prossimi anni". Gunn si riferisce al fatto di essere attualmente impegnato nella realizzazione di ben due pellicole, il The Suicide Squad per la Warner/DC e il terzo Guardiani della Galassia per la Marvel. Per il primo è attualmente già sul set per le riprese principali e la pellicola ha un esordio programmato per il 2021, stesso anno in cui vedremo nelle sale il The Batman di Matt Reeves; per quanto riguarda il Vol. 3 dei Guardiani, Gunn ha già confermato che vi si dedicherà non appena avrà terminato il suo impegno in sala montaggio per Suicide.

Proprio in merito al suo "soft reboot" di Suicide Squad, Gunn ha recentemente rivelato il motivo per cui la presenza del Joker di Jared Leto non sia indispensabile: "Nessuno, tra me e pochi altri, conosce tutti i personaggi del film, ma se il Joker non è nel film non penso che sarebbe strano, dato che non fa parte della Squadra Suicida nei fumetti".

Gunn non ha smentito la presenza del personaggio ma rimane comunque molto improbabile. Negli ultimi giorni è stato confermato che non ci sarà Adewale Akinnuoye-Agbaje nel ruolo di Killer Croc, interpretato nel primo film.

FONTE: James Gunn
Quanto è interessante?
4