James Tupper di Big Little Lies sarà il co-protagonista della serie FOX con Katie Holmes

INFORMAZIONI SCHEDA
di

La FOX ha appena trovato il co-protagonista della nuova serie TV con Katie Holmes, nota attrice di Dawson's Creek. Si tratta di James Tupper, di recente visto nei panni di Nathan Carlson nella prima stagione di Big Little Lies, serial targato HBO che si è portato a casa numerosi Emmy Awards.

La serie in questione, che al momento non ha ancora un titolo definito, parlerà dell'agente speciale dell'FBI Hazel Otis (Katie Homes), impegnata in alcune indagini volte a sventare una minaccia terroristica. La sua relazione con un noto generale farà poi deragliare il loro corso e potrebbe addirittura segnare la fine della sua carriera. Etichettata come "l'amante", Hazel Otis - moglie, madre, patriota - inizia a ricostruire la sua vita personale e la sua reputazione professionale".

Stando a quanto riportato da Deadline, James sarà il generale Moses Fallon, che funge da consulente per la sicurezza nazionale del Presidente. Nel cast troviamo anche Paul Walter Hauser, di recente visto in I, Tonya, che vestirà i panni del blogger Daniel Cohen. Tunner è stato inoltre confermato per la seconda stagione di Big Little Lies, che debutterà nel corso del 2019.

Il pilot, creato dalle showrunner della fortunata serie Empire, doveva intitolarsi, inizialmente, Mrs. Otis Regrets e sarà il primo lavoro come series regular per Katie Holmes dopo i tanti anni trascorsi dalla fine di Dawson's Creek. L'attrice sarà anche produttrice esecutiva assieme a Chaiken e Scrivener Love, Judy Smith e Oly Obst.

FONTE: TV Line
Quanto è interessante?
1